Protezioni utilizzate in casi di impieghi particolarmente gravosi adatte ad attrezzature sia fisse che mobili. Il principio di base è costituito dall’utilizzo di due diversi acciai: la parte superiore in ghisa ad alto contenuto di cromo e con durezza minima 700HBN, è estremamente resistenze all’usura. La parte inferiore è costituita di acciaio dolce e facilmente saldabile. I due componenti legati assieme mediante procedimento metallurgico rappresentano la soluzione ideale per i problemi di usura estrema.

VIDA BUTTON

Bottoni a saldare di diverso diametro particolarmente indicati per la protezione dei fianchi e del fondo benna salvaguardando la stessa dagli impatti più violenti e dai materiali maggiormente abrasivi. Protezione estremamente versatile utilizzate per proteggere qualsiasi tipo di attrezzatura, mobile o fissa, soggetta ad usura (per esempio gambi ripper e carcasse martellone).

CHOCK BLOC

Barrette a saldare disponibili in diversi formati, con larghezza che va da 25 fino a 130 mm. Si presentano sotto forma di blocchetti che possono essere applicati sia su una superficie piana che su una leggermente curva, piegando o tagliando la barretta in segmenti di varie dimensioni a seconda delle specifiche esigenze. La più comune applicazione delle barrette è a protezione dei fianchi e dei porta-denti benna ma sono anche impiegabili in moltissimi altri modi visto la duttilità offerta. Per esempio, possono essere utilizzati anche per le parti maggiormente sottoposte ad usura negli impianti di lavorazioni inerti.

BARRETTE USURA FIANCHI BENNA

BARRETTE E BOTTONI USURA FONDO BENNA

BARRETTE E BOTTONI USURA RIPPER

BARRETTE USURA CARCASSE MARTELLONE